Murazzano - Parrocchiale di San Lorenzo (foto by Dragonero)

Parrocchiale di San Lorenzo

Murazzano - Parrocchiale di San Lorenzo (foto by Dragonero)

Murazzano – Parrocchiale di San Lorenzo (foto by Dragonero)

Murazzano - Parrocchiale di San Lorenzo (foto by  Dragonero)

Murazzano – Parrocchiale di San Lorenzo (foto by Dragonero)

Le prime notizie della chiesa di San Lorenzo sono in un documento del 1409, in un verbale di giuramento di fedeltà ai Saluzzo.

Era probabilmente molto più piccola dell’attuale edificio, frutto di un ampliamento effettuato intorno al 1671.

E’ verosimile che il titolo della chiesa sia stato preso dalla cattedrale di Alba, che fin dal secolo X è dedicata a San Lorenzo.

Murazzano infatti appartenne alla Diocesi di Alba fino a quando nel 1805 per bolla del Papa Pio VII fu unito alla Diocesi di Mondovì.

Conserva all’interno della cappella a sinistra dell’altare maggiore un piccolo affresco dipinto probabilmente su di un pilone, data la forma convessa, raffigurante la Madonna delle Grazie.

Un secondo affresco, originariamente presente nella cappella di San Sebastiano, è presso l’ingresso, nella cappella di destra.

Vi sono raffigurati la Madonna con Santi. L’interno della chiesa, in stile barocco, è riccamente decorato e presenta alcuni altari laterali con quadri pregevoli.

La facciata è opera dell’ingegnere Emilio Bruno e venne realizzata nel 1928, mentre gli affreschi sono stati realizzati dal pittore Carlo Morgari.

Crediti: foto by Dragonero

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *