La chiesa parrocchiale di San Nazario

La chiesa parrocchiale di San Nazario

La piazzetta di Bosia, un semplice ampliamento della strada, ha una sorta di prolungamento nello slargo che si apre davanti alla chiesa parrocchiale, in bella posizione panoramica.

Non si spiega tale sistemazione se non ipotizzando in passato una strada che salisse direttamente dalla valle del Belbo a Bosia, per poi raggiungere Cravanzana. In questo caso i viandanti dovevano attraversare tutto il paese e magari vi si soffermavano un attimo, per una preghiera, scambiare due parole o bere un sorso d’acqua (la fontana è ancora lì, a due passi).

La chiesa parrocchiale dedicata a S. Nazario ha una bella facciata in stile neoclassico, imponente per le dimensioni e per la relativa modestia delle case che la circondano.

Superata la scalinata che la raccorda con la strada, si può accedere all’interno che conserva due grandi altari laterali ed una bella pala d’altare.

Per visitare l’interno è necessario presentarsi di domenica, all’ora di messa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *