Santuario della Madonna dei Monti

Il santuario della Madonna dei Monti

Niella Belbo – In una splendida posizione panoramica, costruito in pietra di Langa, si fa notare per la decorazione di gusto barocco della facciata, realizzata in mattoni.

Il progetto dell’edificio è attribuito a Francesco Gallo, operante nel cuneese e nel monregalese nella prima metà del Settecento.

All’interno non conserva alcuna decorazione.

Pregevole l’altare, ultima testimonianza dell’edificio preesistente. Lo testimonia l’affresco raffigurante la Madonna in trono che allatta il Bambino, con al suo fianco San Giorgio, patrono di Niella Belbo, databile verso lal fine del ‘400.

Molto bella la passeggiata che consente di toccare prima la croce eretta nel 1900 – a 830 metri di altitudine – poi la cappella dedicata a San Giovanni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *