Neive

Il mercato del mercoledì a Neive

Neive

Il centro storico di Neive

Il mercato di Neive si svolge il mercoledì dalle ore 8.00 alle 13.30 nella parte bassa del paese, in Piazza Garibaldi, accanto alla stazione ferroviaria.

Sebbene il numero ridotto di bancarelle, circa 15, lo rendano simile ai mercati di La Morra o di Monforte d’Alba,  ha poco a che vedere con questi ultimi.

L’ampio spazio che lo ospita non lascia immaginare il bel centro storico del paese posto in alto, che nel contesto, renderebbe il mercato più tipico e caratteristico.

Non immaginatevi bancarelle ravvicinate o il flusso dei passanti che procedono lentamente in un groviglio di vie: la piazza è tanto ampia che il mercato potrebbe sembrare poco affollato.

neive_mercato_870x430

I banchi di frutta e verdura

I banchi in piazza

I neivesi e gli abitanti dei paesi circostanti si incontrano volentieri durante questo mercato infrasettimanale.

C’è un buon numero di venditori di abbigliamento e calzature, tessuti, articoli per la casa ed attrezzi per il fai da te.

I banchi alimentari sono ben forniti: si passa dalla rosticceria ai banchi di salumi e formaggi, alla gastronomia ambulante.

Ben frequentato è il furgone refrigerato di prodotti ittici di Adriano, con un’ampia scelta di pesce fresco  e la possibilità di richiedere specialità su ordinazione.

Altrettanto vivaci sono i banconi di frutta e verdura di stagione.

Il piccolo gazebo di Luigi, fioraio di Nizza Monferrato, espone addobbi e composizioni floreali realizzati con fiori artificiali.

neive_mercato_fiori_870x430

neive_mercato_fiori_870x430

Probabilmente manca al mercato di Neive ciò che maggiormente ricercano i turisti: la tipicità.

Chiunque voglia il contatto il diretto con i produttori dovrebbe spostare altrove la sua attenzione, magari  recandosi a Doglianiin Piazza Confraternita, dove si svolgono i due mercati settimanali, il giovedì ed il sabato mattina.

 

Crediti Foto: Federico Carpino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *