Cisterna d'Asti - Castello

Il castello di Cisterna e il museo di arti e mestieri

Cisterna d'Asti - Castello

Cisterna d’Asti – Castello

Il Castello di Cisterna, come appare attualmente, è opera secentesca, ma in passato aveva esercitato una funzione difensiva rispetto ai paesi confinanti tanto da essere definito “Fortezza del Piemonte”.

Pochi castelli possono vantare come questo un sistema di cinte murarie che, costruite in epoca anteriore al 1400, siano così imponenti e solide.

E’ forse proprio dal castello stesso che il paese derivò il suo nome: infatti uno de maggiori saloni era attrezzato di una grande cisterna, profonda fin sotto le cantine.

Nelle sale del castello è stato allestito il “Museo di arti e mestieri di un tempo”. Aperto nel 1980, annovera circa diecimila oggetti databili dal 1600 fino al 1900. L’insieme dei reperti costituisce un vero e proprio repertorio della “cultura materiale” del Roero. Antichi carri agricoli, la casa?cucina, il lavoro della donna contadina, le botteghe del cestaio, del sarto, del bottaio, i pesi e le misure, i contenitori, i piatti, i giochi sono solo alcuni elementi di una vasta collezione razionalmente disposta.

Qui il sito del museo —> www.museoartiemestieri.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *