Anitra di Palmina

Anitra di Palmina

Cotta come insegna la ricetta, è sapida e senza fastidio di grassi, gradevolissima al palato, armonica nella fusione dei suoi componenti molto semplici come in quasi tutti questi piatti langaroli.

Caponet

Ingredienti sedici fiori di zucchini carne cotta gr 300 salame cotto gr 100 una manciata di prezzemolo uno spicchio d’aglio due uova due manciate di formaggio parmigiano grattugiato olio Cosa serve una insalatiera una padella di ferro un cucchiaio una mezzaluna un asse da tritare Procedura Si prendono dei bei fiori di zucchini e si […]

Vassoio di Formaggi

Vassoio di formaggi

Il vassoio deve contenere due formaggette di Murazzano, una fresca ed una stagionata, una fetta di Bra tenero ed una di Bra duro, una fetta di Raschera ed una fetta di Castelmagno.

Pollo alla Marengo

Pollo alla Marengo

Si dice che questo piatto fosse stato servito la sera della battaglia di Marengo al generale Bonaparte, poi uscito vittorioso ed è tipico della cucina piemontese.

Pesche

Pesche ripiene

Le pesche ripiene al forno sono un dessert tipico Piemontese. E’ consigliabile utilizzare le pesche gialle, quelle che che si spaccano in mezzo per una leggera pressione delle dita.

Paté di faraona all’Arneis

In un tegame fate un soffritto con scalogno, rosmarino e olio extra vergine; appena imbiondito, unite la faraona tagliata a pezzi e fatela rosolare bene a fuoco vivo in modo che tutta l’acqua venga eliminata.

Minestra ‘d bate ‘l gran

La minestra del bate ‘l gran è un piatto piemontese che la padrona di casa offriva a tutti coloro che avevano lavorato alla trebbiatura del suo campo.

Vongole

Gnocchi di patate con vongole veraci e Chardonnay

Quando le vongole si sono aperte tutte, mettetele nella padella del soffritto e fatele stufare per cinque minuti, bagnate col vino Chardonnay, lasciatelo evaporare leggermente e quindi aggiungete i pomodori freschi tagliati a dadini.

Fettuccine

Fettuccine con zucchine e basilico allo Chardonnay

Mondate e lavate le zucchine, tagliatele a piccolo bastoncino e mettetele in un tegame con olio, burro, aglio: fatele cuocere per una ventina di minuti bagnando con Chardonnay.

Coniglio

Coniglio di Ginòta

Ponetele in una terrina e ricopritele d’acqua fresca: versatevi il bicchiere d’aceto e unite il rametto di rosmarino, gli spicchi d’aglio e la cipolla tagliata grossolanamente.

Ciliegie

Ciliegie al Birbet (Brachetto)

Versate il vino in una pentola con due o tre pezzi di cannella e riducetelo di quasi la metà facendolo bollire a fuoco moderato. Aggiungete le ciliegie e scolatele disponendole in un piatto largo affinché si raffreddino velocemente.

Insalata estiva con taleggio

Insalata estiva con taleggio

Lavate la lattuga sotto l’acqua corrente ed asciugatela con cura e disponetela nell’insalatiera.Prendete un pomodoro “cuore di bue” che solitamente è di grandi dimensioni; altrimenti prendetene due.

Frittata di robiola

Frittata di robiola

Frustate energicamente le uova, poi aggiungete la robiola e il salame cotto tagliati a dadini, un pizzico di sale e di pepe. Mescolate bene gli ingredienti.