Zuppa inglese

Zuppa inglese di La Morra

Zuppa inglese

Zuppa inglese

Ingredienti

  • 300 g di biscotti savoiardi (chiamati anche inglesi)
  • 6 dl di latte e dl di panna
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 tuorli d’uovo
  • un cucchiaio di farina di grano 00
  • 3 tazze di caffè ristretto e amaro

Procedura

Si tratta di un dolce particolare, senza la marmellata di albicocche, il rhum e l’alkermes della ricetta albese.

Innanzitutto preparate le creme. Per quella pasticcera lavorate due tuorli con due cucchiai di zucchero e mezzo cucchiaio di farina, aggiungete la panna e due decilitri di latte sempre rimestando.

Mettete sul fuoco e portate all’ebollizione, ricordandovi sempre di rimestare con un mestolino di legno.

Fate bollire per un minuto fino a giusta consistenza, poi lasciate raffreddare.

Per la crema al cioccolato lavorate gli altri due tuorli con due cucchiai di zucchero, mezzo cucchiaio di farina, il cacao in polvere; aggiungete quattro decilitri di latte e portate all’ebollizione rimestando; fate bollire per un minuto, togliete dal fuoco e subito incorporate il cioccolato fondente grattugiato affinché, a crema ancora calda, si sciolga completamente (aiutandovi eventualmente col fuoco senza riprendere il bollore).

Prendete i savoiardi e spruzzateli col caffè ristretto: fatene un primo strato sul fondo del vassoio e ricopritelo con la crema pasticcera.

Fate un secondo strato, sempre irrorato di caffè, e ricopritelo con la crema al cioccolato e così via, di strato in strato, fino ad esaurimento, cercando di terminare con la crema al cioccolato.

Servite la zuppa inglese fredda con un bicchiere di Moscato d’Asti oppure con un bicchierino di Moscato passito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *