Ricetta delle Langhe: Ceci e Costine

Minestrone di ceci e costine di maiale

Ricetta delle Langhe: Ceci e Costine

Ricetta delle Langhe: Ceci e Costine

Ingredienti

  • ceci kg 0,500
  • bicarbonato
  • acqua di fonte
  • una cipolla
  • una manciata di prezzemolo
  • una manciata di funghi secchi
  • conserva di pomodoro
  • costine di maiale kg 0,800
  • quattro patate
  • crostini di pane
  • parmigiano

Cosa serve

  • due pentole
  • un mestolo
  • una mezzaluna
  • un tagliere
  • un colabrodo

Procedura

La sera prima mettete i ceci a bagno in acqua tiepida, in cui scioglierete due cucchiai di bicarbonato.

Al mattino successivo fateli bollire nella stessa acqua finché siano quasi cotti, colateli bene in un colabrodo, quindi gettateli in un’altra pentola contenente acqua bollente salata.

Preparate a parte un battuto di cipolla, fatelo dorare, aggiungete una manciata di prezzemolo tritato fine, una manciata di funghi secchi, lavati e tagliuzzati, un cucchiaio di conserva di pomodoro; gettate il tutto nell’acqua bollente e aggiungete le costine di maiale e qualche patata che poi schiaccerete per legare il brodo.

Dopo due ore di cottura, servite su crostini, semplicemente dorati nel forno e messi nelle fondine, con un buon parmigiano grattugiato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *