Magliano Alfieri — Piazza Arione Morando

L’Uomo di Neanderthal al fiume Tanaro

L’occasione per una breve passeggiata naturalistica, approfondimenti su Charles Darwin, osservazioni naturalistiche e ornitologiche e l’incontro con un Uomo di Neanderthal

da domenica

30 Giugno 2019

alle 10:30

a domenica

30 Giugno 2019

alle 19:00

Domenica 30 giugno, anche tra Langhe e Roero, come in tante località sparse per il pianeta, si festeggerà il Darwin Day 2019, quest’anno presso il Lago dei Canapali, oasi naturalistica LIPU a Magliano Alfieri, proprio lungo il fiume Tanaro che divide le due zone collinari.

Sarà l’occasione per una breve passeggiata naturalistica fino al Tanaro a metà mattinata, seguita da un pranzo al sacco presso la splendida oasi a pochi metri dalle sponde del fiume.

Al pomeriggio approfondimenti su Charles Darwin, osservazioni naturalistiche e ornitologiche ed infine l’incontro con un Uomo di Neanderthal in carne e ossa.

La prenotazione in anticipo di almeno un giorno è obbligatoria, compilando il modulo sul sito.

Organizzato da

Ambiente & Cultura

Inizia

30 Giugno 2019

alle 10:30

Finisce

30 Giugno 2019

alle 19:00

Come partecipare

8,00 €
5,00 €
10 e 18 anni, docenti, soci Ambiente & Cultura e Il Paese – Periodico Roerino, Lipu
Gratuito under 10 e disabili (l’attività non è adatta a disabili motori)

Pagamento al momento dell’iscrizione al punto di ritrovo.

Indirizzo: Piazza Cecilia Arione Morando, 3, 12050 Magliano Alfieri CN, Italia

Piazza Arione Morando

Piazza Cecilia Arione Morando, 3, 12050 Magliano Alfieri CN, Italia
Direzioni ↝

Ambiente & Cultura

L’associazione di promozione sociale Ambiente e Cultura. I saperi archeologici storici e naturalistici del territorio (A&C) si è costituita nel luglio del 2010 ed è formata da un gruppo di giovani neolaureati o laureandi, per lo più partecipanti al corso promosso dal Comune di Alba per la formazioni di operatori specializzati nella didattica e guide dedicate al museo Federico Eusebio di Alba. Lo scopo ideale dell’associazione è creare maggiore partecipazione intorno ai beni culturali e ambientali del territorio, collaborandone alla valorizzazione con gli Enti gestori e aumentandone i legami con le popolazioni residenti.

Acquista biglietto