Castelnuovo Calcea — Castello di Castelnuovo Calcea

Castelli Aperti: Area del Castello

Quello che resta oggi visitabile risale alla ricostruzione del XVII secolo e le uniche tracce della medievale struttura sono visibili nel portone di ingresso e nelle torri

from domenica

11 Settembre 2016

at 10:00

to domenica

11 Settembre 2016

at 19:00

Castello di Castelnuovo Calcea - eventi

Castello di Castelnuovo Calcea sarà aperto al pubblico per l’intera giornata.

La visita

La visita, libera e non guidata corre lungo il perimetro esterno.

Quello che resta oggi visitabile risale alla ricostruzione del XVII secolo e le uniche tracce della medievale struttura sono visibile nel portone di ingresso e nelle torri. Attualmente l’area che il Castello anticamente occupava è stata adibita a Parco Pubblico.

La storia

Castelnuovo Calcea conserva il suo nome di origine romana: Castrum Novum a cui si è aggiunto “ad calcarias” a causa della vicina strada romana a cui si dovevano effettuare frequenti rincalzi e manutenzioni.

Paese di antiche origini prima dei romani fu abitato dai Liguri Statielli, quindi dai Celti ed infine dai Galli. Al termine della dominazione romana arrivarono i Longobardi a cui seguirono i Franchi.

Prima di essere ceduto nel 1735 ai Savoia, il paese fece parte del Ducato di Milano.

Situato nell’area centrale del paese, del turrito castello di origine medioevale oggi non restano che i bastioni e la torre di avvistamento.

Eretto nel 1154 per volere dei marchesi d’Incisa venne distrutto dai savoiardi nel 1634, ma fu ricostruito più volte perché subì numerose distruzioni durante le guerre che insanguinarono il Monferrato nei due secoli successivi.

L’ultimo importante restauro è avvenuto nel XVII secolo in cui furono rifabbricate le torri, il dongione e riparata la parte situata a ponente danneggiata da grave incendio.

Attualmente l’area del castello e della vestigia che ancora restano dopo i vari crolli subiti (1945-1952-1961) è di proprietà del Comune di Castelnuovo Calcea, che nel 1985 ha acquistato il sito.

Nel 1989 si sono avviati i primi interventi di pulizia e di recupero delle strutture murarie (cortile, ingresso).

Nel 1998 viene finalmente consolidata e recuperata la torre circolare di avvistamento (simbolo dello stemma comunale), alla cui ombra è stato ricavato un ampio cortile, suggestivo palcoscenico di varie manifestazioni estive (serate danzanti e gastronomiche, concerti, rappresentazioni teatrali…).

Nell’estate 2004 vengono sistemati “La terrazza degli Ulivi”, il camminamento sotterraneo che accede sulla sommità dell’area, adibita a verde pubblico e punto panoramico “Dagli Appennini alle Alpi”.

Organized by

Castelli Aperti - Regione Piemonte

Begins

11 Settembre 2016

at 10:00

Ends

11 Settembre 2016

at 19:00

How to participate

Ingresso libero.

Orario di visita: ore 10.00 - 19.00.

Visite guidate: ore 10.00-12.00 e 16.00-18.00. Possibilità di visite guidate per gruppi previo appuntamento telefonando al +390141957125.

Indirizzo: Castelnuovo Calcea 14040 AT

Castelli Aperti - Regione Piemonte

Castelli Aperti è una rassegna che prevede l’apertura da aprile ad ottobre di una sessantina tra beni storici, artistici e architettonici diffusi sul territorio piemontese. Il grande valore di Castelli Aperti sta nel comprendere all’interno della rassegna strutture generalmente di proprietà privata dando la possibilità al visitatore di scoprire dimore storiche solitamente di difficile accesso al pubblico.

Contatta l'organizzatore