Serralunga d’Alba — Fondazione Mirafiore

Carlo Calenda: Orizzonti Selvaggi

Lectio magistralis e riflessioni sulla crisi dell’Occidente e una proposta radicale per un nuovo pensiero progressista

from venerdì

15 Febbraio 2019

at 19:00

to venerdì

15 Febbraio 2019

at 21:00

Carlo Calenda - Eventi

Il punto di partenza della riflessione di Calenda è la constatazione di quante certezze per le ultime generazioni si siano sgretolate, di quanto si sia fatta avanti la paura del futuro e il pensiero che il presente sia caratterizzato da forti ingiustizie.

Il pensiero

Se una delle cause di questi sentimenti diffusi va certamente cercata nella velocità delle trasformazioni tecnologiche ed economiche, che per la prima volta ha superato la capacità della società di adattarvisi, non si può esimere da questa responsabilità anche la classe dirigente.

Essa arrendendosi davanti alla rapidità del cambiamento, ha rinunciato a governarlo, rompendo così la relazione di fiducia con i cittadini. Carlo Calenda, a 4 mesi dalla sconfitta elettorale non ha remore a fare con onestà il “Mea Culpa”.

Le sfide

La sfida per i progressisti, ci dice Calenda, non è esorcizzare la paura con gli slogan, ma comprenderla e affrontarla mettendo in campo un progetto per una democrazia che abbia l’obiettivo di tutelare i diritti e le libertà e di potenziare l’uomo e la società, anche attraverso l’azione di uno Stato capace di proteggere gli sconfitti e gestire le trasformazioni.

Perché quella che è iniziata è una battaglia per la democrazia, e i progressisti la stanno perdendo per mancanza di visione, progetti e iniziativa politica.

Carlo Calenda

Carlo Calenda è stato Ministro per lo Sviluppo Economico con Renzi, prima e con Gentiloni poi e a lui si deve l’ossatura fondamentale dell’accordo sull’ILVA di Taranto che poi ha concluso Di Maio.

E’ figlio della regista Cristina Comencini e diretto dal nonno Luigi Comencini è stato lo scolaro protagonista dello sceneggiato Cuore.

Poi la sua strada ha preso percorsi differenti, si è laureato in Giurisprudenza per approdare in Ferrari e a Sky.

Organized by

Fondazione E. di Mirafiore

Begins

15 Febbraio 2019

at 19:00

Ends

15 Febbraio 2019

at 21:00

How to participate

Ingresso libero, prenotazione consigliata.

Indirizzo: Via Alba 15, 12050 Serralunga d'Alba CN

Fondazione E. di Mirafiore

La Fondazione E. di Mirafiore, voluta da Oscar Farinetti, nasce con un obiettivo primario: risvegliare lo spirito critico promuovendo la crescita culturale in un ambiente ludico e piacevole. La dicitura E. di Mirafiore sta per “Emanuele di Mirafiore”, figlio naturale di Vittorio Emanuele II e della Bela Rosin, fondatore nel 1878 dell’azienda vitivinicola Casa E. di Mirafiore (che in futuro avrebbe preso il nome di Fontanafredda), personaggio eclettico, estroso e illuminato.

Buy the ticket