Alba — Centro Giovani H Zone

D'amore non si muore

Il nuovo spettacolo dell'Angelo Azzurro mette in scena una commedia dove le sfaccettature dell'amore sono vissute e raccontate in chiave comica

da venerdì

18 Gennaio 2019

alle 21:00

a venerdì

18 Gennaio 2019

alle 22:30

La Compagnia Teatrale L’Angelo Azzurro propone lo spettacolo “D’amore non si muore” scritto da Daniela Cauda e interpretato dalla Compagnia Teatrale L’Angelo Azzurro, in collaborazione con l’etichetta Lee Fry Music.

Sinossi

Certi amori, pur abitando sotto lo stesso tetto, vivono più lontani che a migliaia di chilometri.

Una sorta di incomunicabilità, una vicinanza lontana che accomuna le coppie nella nuova divertente commedia della compagnia montatese.

Caratteri diversi, persone al limite del grottesco che reclamano, attraverso le attenzioni quotidiane, l’amore e la felicità nel rapporto di coppia.

C’è il terrore per la solitudine, il ritorno di fiamme dal passato, routine e comportamenti maniacali quasi ossessivi che portano lo spettatore a riflettere e riflettersi divertendosi.

C’è il ribaltamento del sentimento del senso di colpa verso chi ha subito il torto e la pretesa dell’essere amati sempre e comunque.

In questo caos, fortunatamente, sia aggira su palco un deus ex machina.

Le sfaccettature dell’amore sono vissute e raccontate in chiave comica: possesso e comprensione, controllo e libertà.

In fin dei conti, come dice Massimo Gramellini: “…Se incontrarsi resta una magia, non perdersi è la vera favola”.

Sul palco

Enrico Bosca, Marco Brighetti, Federico Carpino, Daniela Cauda, Enrico Gambone, Roberta Lampugnani, Serena Malfatto, Chiara Rapalino.

Scenografia: Enrico Gambone

Musiche e arrangiamenti: Roberto Casetta – Lee Fry Music.

Organizzazione: Silvia Gatti

Consulenza: Elena Rolando

Drammaturgia: Daniela Cauda

Organizzato da

H Zone

Inizia

18 Gennaio 2019

alle 21:00

Finisce

18 Gennaio 2019

alle 22:30

Come partecipare

Ingresso gratuito con offerta libera.

Indirizzo: Piazzale Beausoleil, 1, 12051 Alba CN

H Zone

Il Centro Giovani, nato nel 2006, è un luogo dove si progettano, realizzano e sperimentano iniziative destinante alla popolazione giovanile di Alba e dei dintorni attraverso una forte sinergia tra l’ente pubblico e privato sociale, ma soprattutto con i giovani. Nel 2012 l’Amministrazione comunale ha voluto dare un forte impulso per valorizzare la struttura e le aree verdi circostanti in un’ottica intergenerazionale aprendo la struttura anche sul Parco Sobrino ed ampliando l’offerta di servizi presenti nelle aree verdi adiacenti: ping-pong, calciobalilla, campo-calcetto, skatepark.

Contatta l'organizzatore