Bagna caoda

Bagna caoda

Per tradizione è un piatto tipico del periodo della vendemmia, quindi da consumare prevalentemente in autunno ed in inverno: una delle leggende sulla sua nascita vuole proprio che venisse preparato per ricompensare i vendemmiatori del lavoro prestato.

Tartrà salata

E’ un piatto della cucina povera piemontese a base di uova, cipolla, latte e aromi. Oggi viene riproposto in una chiave rivisitata più raffinata.

Sugo di fegatini di pollo

Sugo di fegatini di pollo

Il classico sugo delle tagliatelle è quello di carne e pomodoro, ma questo coi fegatini di pollo è il migliore in assoluto. Classico condimento piemontese adatto ogni stagione.

Peperoncino rosso

Bagna ‘d l’infern

Rossa e pizzicante com’è a causa dei pomodori e del peperoncino, la salsa ha il nome che si merita: bagna ‘d l’infern. E’ un piatto tipico della tradizione culinaria piemontese,

Cugnà

Cognà (o cugnà, salsa d’uva)

Questa salsa d’uva, naturalmente fredda, accompagna il bollito, la polenta, un bel tagliere pieno di formaggi. In cascina si preleva un po’ di mosto durante la pigiatura e si procede alla preparazione della cognà.