La merenda sinoira

Merenda sui prati

Le occhiate, nell’ombra, hanno il dolce dell’uva. (C. Pavese, La cena triste) Che ne dite di uno spuntino in aperta campagna? Non quelli della domenica, per carità, quando brigate di turisti famelici bivaccano quasi sul ciglio della strada, ricreando in pochi metri quadrati il tinello di casa. Una merenda, invece, semplice come quella di un tempo, […]

Un cru rinomato: il Barolo Bussia di Sylla Sebaste

Dopo la degustazione del Barolo Docg della Cantina Sylla Sebaste, oggi conosciamo il Bussia, uno dei cru più rinomati della zona del Barolo. Il vigneto disposto ad anfiteatro si estende per 7.35 ettari, con esposizione a sud-est e sud-ovest. Dal vigneto Bussia ha origine un Barolo rosso granata di grande carattere, dai profumi intensi e persistenti, che esprime […]

Barolo Gattera Fratelli Ferrero

Assaggiamo un altro Barolo di Renato Ferrero: il Gattera

Assaggiamo insieme il Barolo Gattera di Renato Ferrero: un barolo classico, prodotto in botte grande, con buona tannicità e struttura media.

Degustazione guidata del Barolo Manzoni Fratelli Ferrero

Con una storia ormai secolare, la Cantina Fratelli Ferrero di La Morra è oggi condotta da Renato insieme alla moglie Nina e i loro due figli, che rappresentano la terza generazione della famiglia. Dell’antico nucleo aziendale, oggi la famiglia conserva ancora la cantina Manzoni, che prende il nome dal vigneto adiacente dove nasce il prezioso Barolo […]

Assaggiando il Barolo DOCG di Sylla Sebaste

La cantina Sylla Sybaste si trova a Barolo, nella frazione Vergne. Di proprietà della famiglia Merlo, oggi è guidata con grande passione dal giovane Fabrizio, il quale afferma che il suo Barolo Docg: non è un vino “ciccione”, di quelli fatti apposta per i concorsi, ma è un vino piacevole da bere. Fabrizio, dopo 13 anni […]

Il castello di Grinzane Cavour

Dalle Langhe – I nuovi vini del 2014

Con la primavera, si sa, in campagna torna la vita. Gli agricoltori tornano (più frequentemente) nei campi, ritorna il verde e ritornano pollini e acari, con buona pace per gli allergici. Con la primavera infine, iniziano ad arrivare in bottiglia le nuove annate dei vini: abbiamo così colto l’occasione per aggiornare una parte della selezione […]

Barolo Margheria 2006 Boasso

Improvvisare una cenetta tra amici intimi accompagnata da ottimo cibo e vino non ha prezzo. In tavola ho servito il Barolo Margheria 2006, dell’Azienda Agricola Gabutti Boasso di Serralunga d’Alba (Cuneo), e gli ospiti non hanno potuto che apprezzare la scelta.  Il “re dei vini”, così conosciuto per la sua struttura e complessità ineguagliabile, è […]

Bra Duro - formaggio piemontese

Il Bra Duro

Il formaggio Bra deve il suo nome alla città di Bra, che nel passato costituiva il maggior centro di commercio e di stagionatura di questo formaggio e nel cui territorio si iniziò “illo tempore” la sua produzione.

Bugie - dolce di Carnevale

Busìe (bugie)

Ingredienti 500 g di farina di grano 00 2 uova 50 g di burro 50 g di zucchero un cucchiaio di vino bianco secco la scorza grattugiata di mezzo limone mezza bustina di lievito per dolci 50 g di zucchero a velo un litro d’olio di semi d’arachide Procedura Fate un impasto con la farina, […]

Il grana padano

Le prime notizie relative ad un allora “innominato” formaggio, sono risalenti attorno all’anno mille, quando i Monaci Cistercensi di Chiaravalle (alle porte di Milano) diedero il via ad una bonifica che favorì la foraggicoltura e l’allevamento bovino.

Barolo Costa di Rose 2006 DOCG La Querciola

Il Barolo è considerato uno dei più grandi vini al mondo, per longevità, carattere e struttura. Pochi giorni fa ho avuto la fortuna di assaggiare un Barolo 1989, subito il profumo era un po’ chiuso, ma ossigenando il vino nel ballon per pochi secondi, al naso sono salite spezie e il classico profumo di goudron, […]

Barolo DOCG 2008 – Oreste Stefano

Il Barolo è il vino rosso piemontese più conosciuto al mondo (definito il “Re dei vini” o “vino da Re”) per la sua personalità è robustezza ineguagliabili. È prodotto con uve Nebbiolo in purezza (con varietà lampia, michet e rosé) e prevede un invecchiamento di minimo tre anni, di cui due in botti di rovere […]

Filetto di trota al Barolo

Lavate ed asciugate bene i filetti di trota. Infarinateli leggermente e fateli friggere in padella con olio e burro a fuoco vivace. A cottura ultimata, allontanate dalla padella il grasso costituito da olio e burro fritti, salate i filetti di trota e copriteli di vino Barolo.

Barolo DOCG Gabutti Boasso 2006

Il Barolo, vino rosso piemontese delle Langhe di estrema eleganza e personalità, nasce a metà dell’Ottocento con la famiglia Falletti (Marchesi di Barolo). Prodotto con uve Nebbiolo in purezza, è conosciuto in tutto il mondo come il “re dei vini” per la sua struttura, la ricchezza di aromi e sapori e per la sua capacità […]

Diano d’Alba

A pochi chilometri da Alba, dai bastioni del suo castello si possono ammirare i vigneti della zona del Barolo e le colline delle Langhe che fanno oggi parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità