Mercatini di Natale

L’Imbarazzo della scelta! Natale tra golosità, mercatini e musica

Nessuna crociera o meta esotica né tantomeno la classica settimana bianca sulla neve tipica del periodo natalizio?

Non disperate! Le festività legate al periodo più atteso dell’anno riservano interessanti appuntamenti proprio qui in zona, tra Concerti di Natale, presepi viventi, mercatini e numerose proposte per pranzi e cenoni.

Spesso però, nella moltitudine delle proposte, si nascondono anche spiacevoli effetti dello “stress da decisione presa all’ultimo”.

Non lasciamo quindi che l’imperturbabile magia del Natale possa risentire di questo effetto: basta organizzarsi un po’ per tempo e informarsi su quello che succede nei paraggi, ovviamente con l’aiuto dei nostri suggerimenti!

Mercatini di Natale

Concerti e Arte

I concerti di Natale e gli spettacoli di arte varia iniziati ai primi di dicembre si spalmano lungo tutto il mese offrendo al pubblico una vasta scelta.

E’ possibile assistere a Monchiero allo spettacolo dei Musici di Santa Pelagia ed allo spettacolo di lettura e teatro-danza per bambini e famiglie Lo Schiaccianoci a Serralunga d’Alba.

Ivana Spagna sarà ad Alba il 21 Dicembre, la stessa sera si terrà il concerto di Natale a Sommariva Perno.

Il tradizionale concerto di Capodanno di Alba sarà il 1° Gennaio nella suggestiva cornice della Chiesa di san Domenico.

Il programma renderà omaggio ai grandi compositori della storia della musica per convergere nella profonda tradizione con i celebri valzer di Strauss e vedrà la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica di Stato della Romania, uno degli ensemble più popolari sulla scena europea, per un entusiasmante inizio d’anno in musica.

Alba – Concerto di Capodanno Orchestra Filarmonica di Stato della Romania

Alba – Concerto di Capodanno Orchestra Filarmonica di Stato della Romania

24 o 25 Dicembre? Questo è il problema…

Prova ad immaginarti in un ex-monastero dl 1700 a Monchiero dove accanto ai piatti più tradizionali è possibile degustare i grandi vini piemontesi. E’ quello che succede al Ristorante Borgo Antico la sera del 24 dicembre con la Cena della Vigilia di Natale.

Se la sera del 24 la trascorrerete a casa con parenti e amici potete optare per il classico pranzo del 25 Dicembre al Ristorante I Bersaglieri di Lequio Berria oppure al Vigneto di Roddi .

Grandi e Piccoli: tra mercatini, presepi e villaggi di Babbo Natale

Profumo di vin brulé, di aghi di pino, luci e addobbi.

Nel corso degli ultimi anni molti appuntamenti natalizi sul territorio piemontese sono divenuti mete di appassionati.

Se prima erano i mercatini di Natale nei pressi delle località montane a farla da padrone, ora, appuntamenti degni di nota si registrano anche altrove, conferendo al Piemonte lo scettro di regione italiana con più mercatini natalizi.

Il 21 dicembre, ad Alba, in occasione della Festa della Natività, è possibile curiosare tra gli oggetti presenti al mecatino dell’antiquariato.

I pù piccoli, invece, potranno divertirsi con i personaggi fantastici e fiabeschi che animeranno i vari villaggi, tutti rigorosamente di Babbo Natale, respirando tempi e luoghi che per gli adulti appartengono solo alle fiabe.

Sicuramente quello di Govone, posto nelle parco del Castello Reale sarà molto suggestivo: momenti cantati, recitati e scene danzate accompagneranno i bambini fino all’incontro finale con la Regina degli Elfi e Babbo Natale, in una festa musicata dal vivo.

Anche i grandi, in questa splendida troveranno un mercatino rinomato: il terzo in Italia, immerso nella cornice del Parco del Castello, Patrimonio dell’Unesco.

I visitatori, potranno muoversi tra 70 casette, ovvero tutti produttori selezionati per proposte di alta qualità: prodotti biologici, cioccolata, vin brulè, torrone, dolci, abiti, bijoux tutti accuratamente scelti per offrire al pubblico un’esperienza unica.

Presepi viventi animeranno le strade di Alba e Sommariva Perno, rispettivamente il 21 ed il 26 Dicembre.

Govone – Il magico paese di Natale casa di Babbo Natale

Govone – Il magico paese di Natale casa di Babbo Natale

E il cenone di Capodanno?

Avete voglia di cucinare per amici e parenti? Oppure  preferite salutare l’anno nuovo in una cornice alternativa, senza lo stress di dividervi tra forno e invitati?

Numerose sono le proposte ad Alba, presso Locanda Cortiletto o presso il ristorante panoramico dell’Hotel I Castelli.

Ad Asti il Ristorante Barolo & Co propone il Cenone con delitto, mentre tradizionali serate per brindare all’anno nuovo sono proposte dal Ristorante Il Vigneto di Roddi e da I Bersaglieri di Lequio Berria.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *