Vino Sociale

Diamo un nome al Vino Sociale

Vino Sociale

La Cooperativa Sociale Progetto Emmaus, che da vent’anni si prende cura delle persone che vivono un disagio,  alcuni anni fa, ha dato vita ad un progetto che vede oggi i suoi frutti: il Vino Sociale.

Si tratta di una splendida iniziativa che ha come obiettivo il coinvolgimento di alcuni degli ospiti delle strutture della Cooperativa all’interno dell’Associazione “Solo Roero”, una realtà del territorio roerino nata per la tutela e la salvaguardia dei vitigni tipici della zona, dai quali nascono il Roero (da uve Nebbiolo) e il Roero Arneis.

E’ così che i ragazzi si sono messi al lavoro prendendo parte all’attività vitivinicola affiancati dai giovani viticoltori che, con passione hanno tramandato loro l’antico mestiere.

I ragazzi hanno così seguito l’intero procedimento di produzione del vino partendo dalla cura dei filari fino ad arrivare alla vendemmia.

Un’esperienza che ha dato la possibilità ad ogni persona coinvolta di sentirsi unica e parte di un processo di crescita che arricchisce perché insegna a stabilire relazioni sociali significative.

Oggi, il progetto continua perché il vino, che riposa nelle botti, si sta preparando ad essere imbottigliato.

L’etichetta è pronta e, anche questa è stata creata dai talenti interni alla Cooperativa che hanno seguito un laboratorio dedicato a vino e vigna organizzato da alcune artiste e colleghe della Fondazione.

Al vino manca solo il nome e la Cooperativa Progetto Emmaus vorrebbe che tutti noi dessimo il nostro piccolo contributo votando quale, tra quelli da loro proposti, è per noi il più carico di significato e identifichi al meglio il risultato di questo sensazionale progetto, il Vino Sociale, appunto.

Clicca qui per dare al vino un nome.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *