Relax di Langa: Wellness&Food tra le colline

Sembra ormai una vita fa che vi suggerivamo le migliori piscine di Langa, aiutandovi a sfuggire dal caldo asfissiante.

In pochi mesi la situazione ha preso una piega assai diversa, e mentre a turno spacchettiamo piumini e piumoni, eccoci qua a darvi le prime dritte su come trovare tepore sulle colline di Langa.

Un tepore che non va inteso esclusivamente in senso lato: cosa meglio della proverbiale ospitalità langhetta, fatta di ottimo cibo, relax e ambienti cordiali, può riscaldarci nei tempi freddi e bui a venire?

Ecco quindi una selezione “Made in Langa” (e Roero e Monferrato) delle migliori strutture in cui rintanarsi, che offrano al turista o al locale bisognoso un’isola di benessere con camere, SPA e ristorante di alta qualità.

Il Piccolo Principe: casa delle fate nei boschi di San Damiano

L’Agriturismo Piccolo Principe si nasconde sulla cima di una collina, sommerso nel verde di boschi, frutteti e vigneti.

Ogni dettaglio della struttura vi porta in un ambiente surreale, in cui fuggire almeno per un po’ al riparo dal mondo esterno: le 4 stanze, ognuna diversa per tema e arredamento, saranno la base per il vostro magico soggiorno, ognuna dotata di ogni servizio pensabile per la massima comodità.

Abbassate le difese nel piccolo e confortevole hammam, con bagno turco dotato di cromo e aromaterapia, per poi continuare il rilassamento nelle sale di lettura o al suono dello scoppiettare del caminetto.

Una volta calata la sera, spostatevi lentamente nella sala del ristorante, dove uno staff gentile e preparato si occuperà di soddisfarvi con un ottimo menù degustazione, di piatti della tradizione rivisitati con lo stesso tocco di ogni altro aspetto dell’agriturismo.

Coccolati e a stomaco pieno, non dovrete fare altro che salire lentamente fino alla stanza, per godere di un sonno profondo nel silenzio assoluto della natura.

Scoprite come prenotare qui!

Villa Fontana: dimora di charme nella corte ottocentesca

Tutto ciò che ci si può aspettare da un Relais e di più, per aggiunta in un contesto naturalistico senza pari: la dimora di charme Villa Fontana regna sulle colline dell’UNESCO dalla vetta di Agliano Terme.

Gli spazi alternano arredamenti d’epoca a tocchi di modernità, risultando in un ambiente raffinato e curato nei minimi dettagli, ideale per coppie alla ricerca di intimo relax, ma anche per solitari in fuga.

Il percorso benessere Acqua Spa, racchiuso all’interno delle antiche cantine della villa, si allarga per 450 mq interamente all’insegna del rigenero psico-fisico, regalando anche d’inverno un’incredibile vista sulle colline.

Sedetevi poi nella sala del ristorante, in cui lo chef Fabio Calzone saprà raccontarvi il territorio attraverso piatti tipici e non, realizzati con materie prime di stagione.

Una volta sazi e assuefatti dallo splendore che vi circonda, rintanatevi in una delle 6 suites, rese magiche da mobili d’epoca originali e moderni elementi decorativi tipici del made in Italy.

Scoprite come prenotare qui!

Relais San Maurizio: l’arte del buon vivere nel monastero di Santo Stefano

Il Relais San Maurizio è nato dalla ristrutturazione di un antico monastero rinascimentale, in cima ad un crinale a Nord Ovest di Santo Stefano Belbo.

36 camere ricavate dalle celle monacali accolgono i clienti, raffinate il giusto ma senza stonare nel contesto antico e spirituale circondato dalla natura.

La Wellness & Medical SPA San Maurizio è solo uno dei valori aggiunti di questa struttura a 5 stelle: pratiche antiche vengono unite alle odierne conoscenze mediche per riportare equilibrio e armonia nel corpo, con la Grotta del Sale, la Vinoterapia e speciali corsi yoga, oltre a un centro benessere in piena regola.

A completare l’offerta del Relais c’è il Truffle Bistrot, un ristorante in stile “casual dining” che propone una cucina tutta improntata sul territorio.

Lasciatevi guidare dalle mani esperte dello Chef Giampiero Vento, che vi condurrà in un incontro di sapori tra la Sicilia, sua terra natia, e le colline largarole.

Scoprite come prenotare qui!

I Tre Poggi: agriturismo ecosostenibile a Canelli

Nata come Azienda Agricola Biodinamica nel 2006 dall’idea di due giovani imprenditori che decidono di allontanarsi dalla routine della città, questa realtà ha poi smesso di produrre vini nel 2014 e si è trasformata in Hotel con Centro Benessere e Ristorante, basato sul binomio tra sostenibilità e benessere.

Da quest’anno divenuta Relais du Silence, un luogo mistico in cui ritrovare il contatto con la natura e con il proprio corpo, prendendosi cura sotto ogni punto di vista del tempio in cui viviamo quotidianamente.

A partire dalle camere, pensate per rendere il vostro soggiorno il più intimo e confortevole possibile, rifugiatevi in questo agriturismo per un paio di giorni per rifocillare corpo e mente in preparazione al freddo inverno: il benessere inizia nelle stanze, dotate di caminetti e docce sensoriali, per poi proseguire nella SPA, situata nell’antica barricaia.

Qui potrete godere di un percorso emozionale con piscina a 33°C, idromassaggio, nuoto controcorrente, bagno turco, cromoterapia, doccia svedese e aromaterapia, nonchè di tutti i trattamenti offerti con l’utilizzo di cosmesi naturale e ingredienti locali.

Una volta rigenerati, sedete ai tavoli del ristorante I Merlini 22, dove lo chef Mauro vi proporrà piatti della tradizione con materie prime locali, in una sala calda e accogliente con mattoni a vista.

Scoprite come prenotare qui!

Villa Prato: la nuova vita della villa medievale di Mombaruzzo

Nella terra degli amaretti e del vino del Monferrato sorge questa villa datata agli albori del 1200, da sempre abitata da famiglie aristocratiche che hanno impregnato i suoi spazi di storia.

Dal 2007 la famiglia Berta ne ha preso le redini, trasformando questi ambienti antichi e riservati in un lusso apprezzabile da tutti.

Le 6 suites, ognuna dal carattere diverso, vi immergeranno in un’altra epoca fin dal risveglio, con arredamento storico e ampie finestre su questo angolo speciale di Piemonte.

La SPA, non da meno, vi condurrà in un percorso di estasi, con bagno turco, sauna, docce emozionali e un percorso Kneip per vivere un’esperienza unica di totale rilassamento.

Non una, ma tre diverse proposte gastronomiche sapranno poi darvi ciò che desiderate, in base al mood e al momento: l’Officina dalle sale affrescate come ristorante della tradizione, la Taverna dove tradizione e innovazione si susseguono nei piatti per una proposta più leggera e infine l’Easy di Villa Prato, semplice momento di relax, con pranzi leggeri di verdura e frutta di stagione.

Scoprite come prenotare qui!

Castello di Guarene: barocco piemontese a 5 stelle

Il Castello di Guarene, recentemente riportato all’antico splendore, è una struttura 5 stelle lusso nel cuore del Roero.

All’interno tutto è curato nei minimi dettagli: mobili d’epoca originali del Castello, arazzi e quadri si alternano ad arredi provenienti da collezioni private.

Un lungo corridoio con volte in mattoni, antica via di fuga del Castello, conduce alla SPA e alla piscina scavata nella roccia, dalla quale potrete godere anche in inverno di una vista mozzafiato sulle colline dell’UNESCO.

Sono disponibili trattamenti personalizzati, hammam, sauna, aromaterapia, cromoterapia, doccia emozionale, sauna finlandese, bagno turco, vasca idromassaggio, percorso kneipp e grotta del sale.

Dopo una rinfrescata in una delle 12 camere, con tappezzeria di seta e velluto e tutte le comodità moderne, lasciate libero arbitrio al giovane chef albese Gabriele Boffa, che nell’elegante sala ristorante saprà riproporvi piatti della tradizione come nuovi e inesplorati giochi gastronomici, perché no accompagnati da una grattata di tartufo bianco.

Scoprite come prenotare qui!

Villa d’Amelia: lusso casalingo e stellato a Benevello

Il Relais Villa d’Amelia nasce dal sapiente restauro dell’ottocentesca Cascina Bonelli nel cuore delle Langhe, con una magnifica vista sulle Alpi e sulle morbide colline del Barolo.

L’atmosfera è quella di una casa privata, con però i servizi e le attenzioni di un hotel a 4 stelle.

La struttura ospita al suo interno due importanti ristoranti, entrambi sotto la guida dello chef stellato Damiano Nigro: il ristorante DaMà è un insieme di tradizione e sperimentazione con particolare attenzione alla ricerca delle materie prime di eccellenza, con piatti tipici piemontesi rivisitati in chiave contemporanea e al contempo nuovi sapori ispirati alla tradizione mediterranea.

Il ristorante gourmet Damiano Nigro, 1 stella Michelin, è invece territorio di esplorazione e scoperta: in un ambiente raccolto ed esclusivo, lo chef guiderà i veri palati gourmand in un percorso di gusto all’insegna dell’alta cucina.

La curatissima Area Wellness non è da meno, con vasca idromassaggio, bagno turco, sauna finlandese e doccia emozionale, nonché una speciale piscina esterna riscaldata, collegata all’interno da uno splendido tunnel: il modo migliore per godere della magica vista delle Langhe.

Completano l’offerta le 37 moderne camere da letto, in cui rifugiarsi una volta usufruiti tutti i servizi.

Perdetevi nei confort che lo Chef Damiano Nigro, lo staff e i proprietari hanno ideato e continuano a sviluppare in un’evoluzione costante.

Scoprite come prenotare qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *